Banda della Scuola Popolare di Musica di Testaccio
Banda della Scuola Popolare di Musica di Testaccio
  •  

L'Associazione

La Banda della Scuola Popolare di Musica di Testaccio si è costituita come associazione culturale senza fini di lucro nel 1990.

L'Associazione è costituita da soci che si riuniscono ogni anno in Assemblea Ordinaria al fine di fare un bilancio delle attività svolte nel corso dell'anno, proporre iniziative per l'anno successivo, accettare i nuovi soci e provvedere al rinnovo delle cariche per il Consiglio di Presidenza.

Consiglio di Presidenza

La nomina del Consiglio di Presidenza avviene con votazione in fase assembleare e il mandato dura per un anno a partire dal primo giorno dell'avvenuta elezione. Al termine del proprio mandato il Consiglio di Presidenza uscente rimane in carica sino all’insediamento del nuovo Consiglio di Presidenza in occasione dell'assemblea ordinaria che si effettua entro il 30 aprile di ogni anno.

Il Consiglio di Presidenza si riunisce periodicamente per gestire e coordinare le attività organizzative dell'Associazione.

Il Consiglio di Presidenza attualmente in carica è così composto:

  • Presidente: Simone Masi
  • Direzione Musicale: Silverio Cortesi
  • Tesoriere: Renzo Flamini
  • Consigliere: Rosa Rivieccio
  • Consigliere: Bruno Russo
  • Consigliere: Alessia Cipolletti
  • Consigliere: Aldo Zaza

Le cariche sociali sono tutte elettive, e soggette a rinnovo di anno in anno, in occasione dell’assemblea ordinaria dei soci.

Organismi di gestione

La gestione pratica dell’associazione è affidata al Consiglio di presidenza di cui fanno parte tutte le persone che ricoprono una carica sociale, già elencate in precedenza, e che non percepiscono compensi per la carica stessa.

Chiunque può essere socio dell'associazione, purché faccia pratica musicale come socio frequentatore e sia in seguito ammesso a maggioranza da parte dell’assemblea annuale. I soci non già iscritti per loro conto alla Scuola Popolare di Musica di Testaccio vengono iscritti da parte della Banda, e possono pertanto beneficiare, al pari degli altri, dell’uso degli spazi e delle strutture della Scuola, oltre a partecipare alle iniziative loro autorizzate dalla stessa.

La qualità di socio comporta la possibilità di fare pratica musicale d’insieme, frequentando le prove settimanali e partecipando agli eventi dell’associazione, che sono in prevalenza concerti. I soci debbono conformarsi ai dettami dello Statuto dell’associazione e alle deliberazioni delle assemblee e dei consigli di presidenza. Il sito della Banda prevede un’area riservata ai soli soci, per consultare le norme (statuto, delibere assembleari e consigli di presidenza) e per organizzare e regolamentare tutte le attività della vita associativa.

  • I soci dell'associazione si distinguono in: soci onorari, soci aderenti, soci frequentatori.
  • Gli organi dell'associazione sono:
    l’Assemblea dei soci ordinari, il Presidente, il Consiglio di Presidenza, il Vicepresidente, il Maestro, il Tesoriere
  • L'Assemblea dei soci: l'associazione ha nell'assemblea il suo organo sovrano.
    L'assemblea ordinaria dei soci si riunisce almeno una volta l'anno per discutere e deliberare su direttive generali, bilancio, attività svolta e da svolgere, ammissione di nuovi soci o decadenza dei soci che hanno abbandonato, ed eleggere le cariche sociali.
    Tutti i soci possono partecipare alle assemblee, i soci frequentatori tuttavia non hanno diritto di voto.

L’anno sociale 2016-2017 vede 4 soci onorari, 45 soci ordinari e 7 soci frequentatori.